Principale Hangout spaziale settimanaleHangout spaziale settimanale: 16 maggio 2018: Treknology di Ethan Siegel: The Science of Star Trek da Tricorders a Warp Drive

Hangout spaziale settimanale: 16 maggio 2018: Treknology di Ethan Siegel: The Science of Star Trek da Tricorders a Warp Drive

Hangout spaziale settimanale : Hangout spaziale settimanale: 16 maggio 2018: Treknology di Ethan Siegel: The Science of Star Trek da Tricorders a Warp Drive

host:
Fraser Cain (universetoday.com / @fcain)
Dr. Paul M. Sutter (pmsutter.com / @PaulMattSutter)
Dr. Kimberly Cartier (KimberlyCartier.org / @AstroKimCartier)
Dr. Morgan Rehnberg (MorganRehnberg.com / @MorganRehnberg & ChartYourWorld.org)

Ospiti speciali:
Ethan Siegel è l'autore del nuovo libro Treknology: The Science of Star Trek da Tricorders a Warp Drive. Nel suo libro, Ethan esamina oltre 25 articoli dell'universo di Star Trek, descrive la loro scienza di base e fa sapere ai suoi lettori quanto siamo vicini ad avere molti di questi oggetti iconici oggi.

Ethan è un astrofisico di dottorato e comunicatore scientifico noto per il suo blog pluripremiato, Inizia con un botto, e per i suoi regolari contributi online a Forbes (puoi trovare i suoi scritti qui.)

Sia Treknology che il primo libro di Ethan, Beyond the Galaxy: come l'umanità ha guardato oltre la nostra Via Lattea e ha scoperto l'intero Universo, sono disponibili su Amazon.

Comunicazioni:
Se desideri far parte dell'equipaggio dell'Hangout spaziale settimanale, visita il loro sito qui e registrati. Sono una grande squadra che può aiutarti a partecipare alle nostre discussioni online!

Registriamo l'Hangout spaziale settimanale ogni mercoledì alle 17:00 Pacifico / alle 20:00 orientale. Puoi guardarci dal vivo su Universe Today o sulla pagina YouTube di Hangout dello spazio settimanale - Iscriviti!

Podcast (wshaudio): Download (Durata: 1:03:46 - 58.4 MB)

Iscriviti: Android | RSS

Podcast (wshvideo): Scarica (934.5MB)

Iscriviti: Android | RSS

Immagini vincitrici di premi dalla galleria STS-123
Segni che antichi fiumi scorrevano attraverso la superficie di Marte, miliardi di anni fa